Il grafico del giorno #OpenCalabria
20 Aprile 2018

Figura 1

Il Italia il differenziale è pari a 16700 euro per dipendente: al netto del suo costo del lavoro, un dipendente in Italia che lavora in una società di capitale (Campione Cerved) crea in media una “ricchezza” addizionale pari poco meno di 17000 Euro. E’ una somma che serve per remunerare gli altri fattori produttivi e, in ultima istanza, indica anche quanto un sistema economico sia in grado di “liberare” risorse per attivare in autonomia investimenti e processi di crescita. Nelle regioni settentrionali questa variabile è pari a poco meno di 18000 Euro per dipendente, ben 3000 euro in più del valore che si osserva nelle otto regioni meridionali. La distanza tra la Calabria e la regione (Trentino Alto Adige) che guida la classifica è di ben 7100 Euro per dipendente (figura 2). La regione in coda alla classifica è la Sardegna (10200 Euro per dipendente).

Figura 2