La geografia della crisi finanziaria dei comuni italiani mostra come le regioni a maggiore frequenza di riequilibri e dissesti siano nel Mezzogiorno d’Italia. In particolare, dal 2005 in poi i comuni interessati da dissesti sono stati 118, di cui 34 in Campania, 29 in Calabria [1] e 25 in Sicilia. La figura 1 evidenzia come in queste tre regioni si concentri il 75% dei comuni in dissesto finanziario (con  procedure concluse entro il 6 Febbraio 2018). Se a questi si aggiungono gli altri 15 casi ricadenti nelle altre regioni del Sud – Molise (1 comune), Basilicata (2), Abruzzo (6) e Puglia (6), si può ragionevolmente affermare che il fenomeno è specifico delle regioni meridionali. L’analisi delle piani di riequilibrio finanziario indica una maggiore variabilità per regione, sebbene i casi più ricorrenti riguardano sempre i comuni meridionali. Delle 217 procedure censite in Italia dal 2012 al 2017, ben 51 riguardano comuni siciliani, 39 calabresi e 27 campani (Figura 2).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Note:

[1] Si tratta dei comuni di AMANTEA, ANOIA, BADOLATO, BELCASTRO, BOTRICELLO, BOVA MARINA, BRIATICO, CAMINI, CARIATI, CASABONA, CERISANO, CHIARAVALLE CENTRALE, CIRO’ MARINA, CUTRO, FEROLETO DELLA CHIESA, FUSCALDO, GASPERINA, GRIMALDI, LOCRI, NARDODIPACE, NOCERA TERINESE, PAOLA, ROCCA DI NETO, SAN CALOGERO, SAN GIOVANNI IN FIORE, SAN LORENZO, SAN LUCIDO, SCILLA e SERSALE

Francesco Aiello

Francesco Aiello

Francesco Aiello è professore ordinario di Politica Economica presso l’Università della Calabria. Attualmente è titolare del corso di Politica Economica alla Laurea Triennale in Economia e del corso di Economia Internazionale alla Laurea Magistrale in Economia Applicata presso l’Università della Calabria. La sua attività di ricerca è centrata sui temi della Ricerca e dell’Innovazione, dei divari di sviluppo in Italia e in Europa, sull’ analisi micro-econometrica dell’efficienza e della produttività e sulla valutazione dell’impatto delle politiche pubbliche. E’ autore di numerosi saggi scientifici pubblicati su riviste nazionali e internazionali. Accanto all’attività prettamente accademica, si interessa di economia locale e di attività di divulgazione economica. Nell’estate del 2015 ha fondato OpenCalabria.com, uno spazio dedicato ai temi di “Economia e Politica dello Sviluppo” della Calabria.
Francesco Aiello