Close

Open Calabria

Open Calabria
single page image

Domenico Gattuso

Articoli

Domenico Gattuso
Ordinario di Ingegneria dei Trasporti presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria. Dopo la laurea in Ingegneria Civile per la Difesa del Suolo e la Pianificazione Territoriale all’Unical di Arcavacata di Rende nel 1985, ha percorso le tappe della carriera universitaria specializzandosi nel campo dei trasporti. Autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche, consulente esperto per numerosi enti ed imprese nel campo dei trasporti e della logistica, è attualmente Direttore di un laboratorio di Logistica (LOGICA) e Direttore di un Master in Management dei Sistemi di Trasporto e Logistica. Ha diretto per circa 10 anni un Consorzio pubblico-privato di studi e pianificazione (CISuT), ha promosso diverse forme di aggregazioni sociali sperimentali come CIUFER (in tema del trasporto ferroviario regionale), AMODO (Associazione per la Mobilità Dolce), Calabria Solidale (Associazione di imprese del comparto agricolo coordinate nella Logistica), e un'interessante iniziativa, definita Rete delle Associazioni FIBC - Ferrovia Ionica Bene Comune - che opera con metodiche innovative (elaborazioni di denuncia/proposta, confronto aperto sui contenuti, iniziative pubbliche, elaborazioni in termini programmatici). E’ inoltre autore di numerose pubblicazioni su giornali locali e nazionali, con contributi tecnici al dibattito culturale
×
Domenico Gattuso
Ordinario di Ingegneria dei Trasporti presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria. Dopo la laurea in Ingegneria Civile per la Difesa del Suolo e la Pianificazione Territoriale all’Unical di Arcavacata di Rende nel 1985, ha percorso le tappe della carriera universitaria specializzandosi nel campo dei trasporti. Autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche, consulente esperto per numerosi enti ed imprese nel campo dei trasporti e della logistica, è attualmente Direttore di un laboratorio di Logistica (LOGICA) e Direttore di un Master in Management dei Sistemi di Trasporto e Logistica. Ha diretto per circa 10 anni un Consorzio pubblico-privato di studi e pianificazione (CISuT), ha promosso diverse forme di aggregazioni sociali sperimentali come CIUFER (in tema del trasporto ferroviario regionale), AMODO (Associazione per la Mobilità Dolce), Calabria Solidale (Associazione di imprese del comparto agricolo coordinate nella Logistica), e un'interessante iniziativa, definita Rete delle Associazioni FIBC - Ferrovia Ionica Bene Comune - che opera con metodiche innovative (elaborazioni di denuncia/proposta, confronto aperto sui contenuti, iniziative pubbliche, elaborazioni in termini programmatici). E’ inoltre autore di numerose pubblicazioni su giornali locali e nazionali, con contributi tecnici al dibattito culturale