Chi siamo

OpenCalabria è un laboratorio di idee creato nell’Estate del 2015. Si tratta di un portale di divulgazione economica dedicato alla predisposizione di studi sui disagi della Calabria e all’elaborazione di proposte di sviluppo locale. Giuridicamente, OpenCalabria è un’Associazione di Promozione Sociale senza scopo di lucro.

 “Open” caratterizza questo spazio in almeno due dimensioni. La Calabria è una scatola chiusa che ha bisogno di “aprirsi” alla modernizzazione. Rimanere chiusi e ancorati a modelli obsoleti è penalizzante, perché essere chiusi impone necessariamente camminare a rilento e senza meta. Mentre la Calabria gattona e rimane chiusa, gli altri corrono e le distanze diventano incolmabili. In queste circostanze, OpenCalabria nasce per contribuire a capire che cosa c’è di buono da valorizzare all’interno della scatola, a studiare come combinare al meglio le opportunità del territorio e a definire l’idea di Calabria che vorremmo da qui a 10-15 anni. OpenCalabria impone anche un percorso da seguire per riempire di contenuti questi spazi. I luoghi del confronto e del dibattito su OpenCalabria non sono un’esclusiva degli addetti ai lavori, ma sono inclusivi. Essi mirano a creare massa critica sui temi del sottosviluppo regionale, stimolando la partecipazione di coloro che hanno idee da proporre, ma non spazi per farlo. OpenCalabria è, quindi, anche un luogo di contaminazione culturale tra gli economisti di professione e i non addetti ai lavori e uno spazio di aggregazione delle forze sane, ma disperse, che credono in una Calabria diversa e migliore.

Francesco Aiello, Antonio Aquino, Francesco Foglia (Soci Fondatori OpenCalabria APS)

Redazione

La Redazione di OpenCalabria.com è attualmente costituita da 6 membri, i quali ne sostengono le attività in vario modo. Essi indirizzano la discussione sui temi di interesse per l’economia Calabrese e leggono e commentano i contributi che giungono in Redazione (info@opencalabria.com). L’esito della lettura è una valutazione dell’articolo che è finalizzata ad un’eventuale richiesta di modifiche e/o di integrazioni. Si tratta di una funzione importante all’interno di un sito di divulgazione economica, poichè garantisce che gli articoli pubblicati rispettino degli standard minimi di forma e, soprattutto, di contenuto.

_

Membri della Redazione
Prof. Ordinario di Politica Economica
Professore di Economia
Assegnista di Ricerca

Team di supporto alla Ricerca
Autori

Iscriviti alla Newsletter